Home Campania Comune di Napoli Giunta comunale approva attivazione di “strutture ponte”

Giunta comunale approva attivazione di “strutture ponte”

310
Roberta Gaeta

Dichiarazione Ass. Gaeta

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Campania.

La giunta comunale ha approvato, a firma dell’Assessore al Welfare Roberta Gaeta, la delibera concernente l’attivazione di “strutture ponte” rivolte all’accoglienza in via di emergenza dei minori stranieri non accompagnati rintracciati sul territorio cittadino.

Dichiara l’Assessore Gaeta:

In attesa di indirizzi regionali in materia l’Amministrazione ha l’obiettivo di garantire il diritto prioritario all’accoglienza e alla protezione dei minori stranieri non accompagnati. Per garantire i diritti di tutti i cittadini normalizzando le situazioni di emergenza e finalizzando le azioni in direzione della tutela dei bisogni delle persone, prevediamo forme di collaborazione con enti, mediante avviso pubblico, per l’attivazione di “strutture ponte” nelle quali collocare i ragazzi rintracciati sul territorio cittadino in attesa di accoglienza.
Sulla stessa scia il Comune di Napoli ha sottoscritto l’Accordo di partenariato con la Coop Dedalus, la Fondazione Pio Monte della Misericordia, Oxfam Italia e la Fondazione Priscilla finalizzato alla candidatura per la seconda fase del bando nazionale “Never Alone – per un domani possibile” che ha l’intento di promuovere modalità innovative per l’accoglienza e l’integrazione dei minori stranieri non accompagnati.