Home Toscana Regione Toscana Giani alla carriera del 2 luglio del Palio di Siena

Giani alla carriera del 2 luglio del Palio di Siena

221
Giani al Palio di Siena


Download PDF

Il Presidente: ‘Il Palio è rito’

Assistere alla carriera del 2 luglio del Palio di Siena, dedicata alla Madonna di Provenzano, è sempre una grande emozione.

Anche stasera partecipo con grande interesse e rispetto.

Così il Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, presente in città per seguire l’evento.

Giani prosegue:

I senesi, da secoli, vivono il Palio con le loro Contrade, modello di socialità, con un’accesa passione tramandata dai loro avi, di generazione in generazione.

Il Palio e le storiche Contrade sono l’essenza di una città e dei suoi diciassette popoli, in competizione tra loro durante le due carriere, ma uniti durante tutto l’anno da un comune e forte sentimento di appartenenza e di identità.

Le Contrade di Siena hanno una forte ed organizzata vita sociale durante tutto l’anno e rappresentano un esempio forte e virtuoso di intergenerazionalità, giovani e anziani si confrontano e vivono insieme e in armonia la Contrada.

Il Palio di Siena non è una corsa di cavalli ma è molto di più: è amore, tradizione e conservazione dei valori più autentici. Il Palio è rito.

Print Friendly, PDF & Email