Home Territorio ‘Forme’, singolo d’esordio dei Momòno

‘Forme’, singolo d’esordio dei Momòno

237


Download PDF

Disponibile dal 27 novembre

Riceviamo e pubblichiamo.

Esce oggi 27 novembre, ‘Forme’, il singolo d’esordio del duo elettronico Momòno. Originari di Viterbo, Edoardo De Santis e Francesco Di Marco si affacciano alla scena musicale italiana con un singolo conturbante e altamente sperimentale.

I rapporti, fatti di polvere e suoni dissonanti, non son altro che ossessioni capaci di confonderci. Si insinuano tra la pelle e la mente, privandoci della nostra autonomia. Ma non c’è odio o rancore. C’è solo la la consapevolezza che, qualsiasi forma assumano, travolgono i confini, corrompendo le nostre visioni, anche a distanza di anni.

Momòno è un duo di musica elettronica nato nel 2020, in pieno lockdown, dalla necessità di far musica a 360 gradi senza porsi limite di genere.
A caratterizzare il progetto, l’inserimento della voce in lingua italiana in una matrice sonora tipicamente elettronica.

La composizione dei brani è curata da Edoardo, mentre il sound design e il suono vedono Francesco come protagonista. I brani sono composti, mixati e masterizzati presso lo studio 8hertz audio di Viterbo, studio di musica gestito dagli stessi Momòno.

Il live prevede la partecipazione di un terzo elemento, due batterie, drum machines, voci e synth.

A proposito di ‘Forme’:
Il brano parla di rapporti logoranti, di chi ha segnato la nostra vita per sempre, indifferente sia stato un compagno, una compagna, un amico, una amica o un parente.

Sia che si tratti di un’esperienza positiva che negativa, le persone condizionano le nostre visioni e i nostri comportamenti anche quando non ci si frequenta più. Le forme che può assumere la loro influenza sono varie, imprevedibili.

Credits
Testo, musica e arrangiamenti: Edoardo De Santis
Prodotto e registrato dai Momòno, presso lo studio 8hertz audio di Viterbo
Mix e master Francesco Di Marco e Luigi Lusini

Print Friendly, PDF & Email