Formazione Lazio: eletta Consulta regionale diritto allo studio

Formazione Lazio: eletta Consulta regionale diritto allo studio

213
Regione Lazio DiSCo


Download PDF

La Consulta definitiva sarà votata a suffragio universale in concomitanza dell’elezione del CNSU

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha firmato il decreto attuativo di prima costituzione della Consulta regionale per il diritto allo studio e la promozione della conoscenza, quale organo dell’Ente regionale per il Diritto allo studio e la promozione della conoscenza, DiSCo.

Il DiSCo è stato introdotto dalla Regione Lazio per favorire il coinvolgimento degli studenti e la loro effettiva partecipazione alla realizzazione degli interventi e dei servizi in tema di diritto allo studio.

Fanno parte della Consulta provvisoria 14 studenti eletti dai rappresentanti degli studenti degli atenei statali della regione, uno studente vincitore di un posto alloggio nella regione eletto dai rappresentanti delle residenze gestite dall’Ente e uno specializzando eletto dagli iscritti ai corsi specialistici degli atenei della regione.

La Consulta definitiva verrà votata a suffragio universale in concomitanza dell’elezione del CNSU.

Lo comunica in una nota la Regione Lazio.

Print Friendly, PDF & Email