Home Territorio Fondazione Scudieri dona 1000 mascherine ai bambini del Santobono

Fondazione Scudieri dona 1000 mascherine ai bambini del Santobono

472
Mascherine della Fondazione Scudieri per il Santobono


Download PDF

I dispositivi sono prodotti dalla Tecnofibre, azienda di Morra De Sanctis (AV) del gruppo Adler, che ha in parte riconvertito la produzione per far fronte all’emergenza sanitaria

Riceviamo e pubblichiamo.

Vogliamo offrire un ringraziamento speciale alle donne e agli uomini dell’Azienda Ospedaliera Santobono Pausilipon, che si stanno distinguendo in questo momento difficile, dimostrando ancora una volta di essere punto di riferimento per tanti bambini che necessitano di cure e per le loro famiglie.

È quanto dichiara Paolo Scudieri, Presidente della Fondazione Achille Scudieri e di Adler Pelzer Group, multinazionale leader nella componentistica automotive, nell’annunciare la donazione di 1000 mascherine prodotte dal gruppo Adler attraverso lo stabilimento Tecnofibre di Morra De Sanctis (AV) nelle mani di Annamaria Minicucci, Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Santobono Pausilipon.

Concepite per i bambini ospiti dell’ospedale e caratterizzate da disegni colorati per dare allegria proprio ai più piccoli, sono rispondenti ai requisiti di legge e hanno un ciclo di vita pari a dieci lavaggi.

Per far fronte all’emergenza, la Fondazione Scudieri sostiene la raccolta fondi della Regione Campania ‘La Campania sa fare squadra. #noicisiamo’, con cui ognuno può donare con un versamento:
IBAN IT38V0306903496100000046030
causale ‘Covid-19 donazione’.

Il supporto della Fondazione Scudieri alla Regione Campania consiste anche nell’attivare una rete internazionale finalizzata a reperire nuovi prodotti, strumenti e tecnologie per la prevenzione e la cura.

Paolo Scudieri e Annamaria Minicucci

Print Friendly, PDF & Email