Home Territorio Festival Beethoveniano al Maggio della Musica

Festival Beethoveniano al Maggio della Musica

207
Quartetto Prometeo


Download PDF

In programma il 17 giugno al 10 luglio nei Giardini di Villa Pignatelli a Napoli

Riceviamo e pubblichiamo.

Torna il Festival Beethoveniano del Maggio della Musica, il progetto speciale voluto dal direttore artistico Michele Campanella per celebrare il 250° anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven, caduto nel 2020, con l’esecuzione integrale dei Quartetti per archi iniziata nella stagione 2019 con il leggendario Fine Arts Quartet fondato nel 1946 a Chicago.
Quattro prestigiosi formazioni, tra cui lo stesso Fine Arts Quartet e gli eccellenti Quartetti Prometeo, Mirus e Adorno, si alterneranno in questa nuova sessione del Festival Beethoveniano in programma dal 17 giugno al 10 luglio nei giardini di Villa Pignatelli, via Riviera di Chiaia 200, Napoli, per la rassegna ‘Musica in Villa’, realizzata in collaborazione con la Direzione regionale Musei Campania, nell’ambito della Stagione 2021 del Maggio della Musica.

L’apertura è giovedì 17 giugno alle 19:30 con il Quartetto Prometeo: l’ensemble formato da Giulio Rovighi, Aldo Campagnari, violini, Danusha Waskiewicz, viola, e Francesco Dillon, violoncello, ‘Leone d’Argento’ alla Biennale della Musica 2012 e ospite fisso delle più importanti sale da concerto internazionali – si concentrerà su una produzione che va dal 1810 al 1825 con la luminosità del Quartetto op. 135, l’Op. 95 detto anche ‘Serioso’ per il carattere marcato e chiaroscurale, e in chiusura la Grande Fuga Op. 133, opera dalla solenne architettura, un tour de force per gli esecutori.

Il Festival Beethoveniano – interrotto lo scorso anno dal lockdown – recupera giovedì primo luglio il concerto sospeso nel 2020 del Fine Arts Quartet con i quartetti Op. 18 n.5 e Op. 132, e proporrà giovedì 24 giugno il Quartetto Mirus con i quartetti n.7 in Fa maggiore, Op. 59 n. 1 ‘Razumovsky’ e n. 12 Op. 127, e sabato 10 luglio il Quartetto Adorno per Op. 18 n. 6 e Op. 59 n. 2.

La Stagione 2021 del Maggio della Musica è realizzata con il contributo del Ministero della Cultura e della Regione Campania.

Biglietti: €10,00 – rivendite autorizzate

Info:
392-9161691 – 392-9160934

 

Print Friendly, PDF & Email