Home Territorio Femmena Mediterranea, il 31 concerto al Maschio Angioino

Femmena Mediterranea, il 31 concerto al Maschio Angioino

963


Download PDF

Si esibiranno M’barka Ben Taleb, Francesca Marini, Monica Sarnelli e Pietra Montecorvino

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Lunedì 31 agosto alle ore 21.00 nel cortile del Maschio Angioino avrà luogo il concerto FemmeNa Mediterranea, con M’barka Ben Taleb, Francesca Marini, Monica Sarnelli e Pietra Montecorvino. Quattro donne dal cuore profondamente napoletano, quattro voci straordinarie per un concerto che esalta i ritmi e le melodie della tradizione napoletana in un melange coi suoni e le musiche mediterranee.

M’Barka Ben Taleb è l’artista italo-tunisina, la “leonessa magrebina” che proprio a Napoli ha iniziato la carriera come vocalist di Tony Esposito e di Eugenio Bennato. Francesca Marini nonostante la sua giovane età ha già vent’anni di esperienza teatrale e musicale alle spalle, e collaborazioni con Claudio Mattone, Nino D’Angelo e Peppe Barra. Monica Sarnelli, versatile artista ed interprete della canzone napoletana, nota al pubblico nazionale per la sigla della soap televisiva Un posto al sole, ha calcato i principali palchi teatrali vestendo i panni di una sciantosa postmoderna. Pietra Montecorvino, profonda voce del Sud, è stata la protagonista del film Passione del regista americano John Turturro.

Il concerto rappresenta anche una sorta di “bentornati a Napoli” per tutti coloro che rientrano in città. L’’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti. L’iniziativa fa parte dell’Estate a Napoli 2015 organizzata dal Comune di Napoli tramite l’assessorato alla Cultura e al Turismo.

Print Friendly, PDF & Email