Home Territorio E!StateLiberi: campo estivo di formazione – lavoro

E!StateLiberi: campo estivo di formazione – lavoro

209
E!StateLiberi


Download PDF

L’iniziativa, promossa da Libera Campania e Banca Etica, si terrà dal 31 agosto al 6 settembre 2020 a Casal di Principe (CE)

Riceviamo e pubblichiamo.

Una settimana di esperienze di lavoro, di visite a luoghi significativi, di ascolto e incontro con testimoni di cambiamento. Si tratta del campo residenziale promosso e organizzato da Libera Campania in collaborazione con Banca Etica nell’ambito del programma E!StateLiberi.

L’iniziativa, rivolta ai giovani dai 18 anni in su, si terrà dal 31 agosto al 6 settembre 2020 a Casal di Principe (CE).

La località dove si svolgerà il campo di impegno, formazione e lavoro organizzato dalla Cooperativa Agropoli in collaborazione con la Cooperativa Albanova, entrambe socie del Consorzio NCO, e l’Associazione Giosef, Giovani senza Frontiere, è ubicata in pianura; il mare dista pochi chilometri ed è vicina a Napoli, Caserta, Capua e tutte le più famose località storico – archeologiche e paesaggistiche delle province di Caserta e Napoli.

Qui i partecipanti avranno la possibilità di toccare con mano le complesse problematiche legate alla criminalità organizzata ed agli sforzi di Libera Campania per contrastare questo fenomeno, con alcuni focus di approfondimento sul tema della finanza etica, realizzati in collaborazione con Banca Etica.

Le attività svolte nel campo consentiranno di conoscere il territorio e le sue storie attraverso incontri, testimonianze, visite sul campo, dedicando una parte della giornata ad attività di impegno volte a sostenere le realtà impegnate in percorsi di riscatto civile sul territorio, in particolare a partire dai beni confiscati alle mafie.

Le attività di formazione consentiranno di conoscere e approfondire le caratteristiche del fenomeno mafioso, da un lato, e la capacità del territorio di costruire alternative sociali al sistema di potere camorristico.

Un’alternativa che vede, tra gli snodi fondamentali, anche quello della costruzione di un sistema di finanza etica, che sia a sostegno delle energie positive del territorio.

La quota di partecipazione è di €140,00 a persona.

Per maggiori informazioni e per inviare la tua richiesta di partecipazione 

Print Friendly, PDF & Email