Home Toscana Regione Toscana Distretto conciario toscano più competitivo

Distretto conciario toscano più competitivo

125
Vasche di depurazione a Santa Croce sull'Arno (PI)


Download PDF

Il 15 gennaio conferenza stampa su accordo

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Potenziare trasferimento tecnologico e ricerca per garantire al distretto strumenti utili ad essere più competitivo e ambientalmente sostenibile.

A Santa Croce sull’Arno in provincia di Pisa la Regione firma venerdì 15 gennaio un accordo di programma da 1 milione e 675 mila euro che riguarda il Polo tecnologico conciario.

Alle ore 12:30 è prevista nella sede del Polo tecnologico, in via San Tommaso 119 a Santa Croce, una conferenza stampa.

Per la Regione ci saranno il Presidente della Toscana Eugenio Giani e l’Assessore alle attività produttive Leonardo Marras. A rappresentare il Consorzio dei Comuni del distretto conciario – ovvero Santa Croce sull’Arno, San Miniato, Fucecchio, Castelfranco di sotto, Santa Maria a Monte e Montopoli in Val d’Arno – interverrà il Sindaco di Santa Croce, Giulia Deidda.

Print Friendly, PDF & Email