Home Lazio Regione Lazio Covid-19 Lazio 12 febbraio 2021: 1089 casi, 34 decessi, 2806 guariti

Covid-19 Lazio 12 febbraio 2021: 1089 casi, 34 decessi, 2806 guariti

186
Covid-19 Lazio 12 febbraio 2021


Download PDF

D’Amato: ‘Dubbi su vaccino assolutamente infondati, necessario vaccinarsi per immunizzazione’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Si è appena conclusa alla presenza dell’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task force regionale per il Covid-19 con i Direttori generali delle ASL e Aziende Ospedaliere, Policlinici Universitari e l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.
Commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato:

Oggi su oltre 11 mila tamponi nel Lazio, -1.277, e oltre 18 mila antigenici per un totale di oltre 29 mila test, si registrano 1.089 casi positivi, -182, 34 i decessi, +3, e +2.806 i guariti.

Diminuiscono i casi, i ricoveri e le terapie intensive, mentre aumentano i decessi. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende sotto il 4%.

I casi a Roma città tornano sotto a quota 600. Circolazione varianti nel Lazio tra le più basse d’Italia, ma atteso incremento, situazione delicata bisogna mantenere alta l’attenzione.

Alta l’adesione nei primi due giorni sul vaccino AstraZeneca, oltre il 97%. Dubbi su vaccino assolutamente infondati, necessario vaccinarsi per immunizzazione.

Nella ASL Roma 1 sono 239 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono trenta i ricoveri. Si registrano sei decessi di 81, 85, 85, 86, 88 e 91 anni con patologie.

Nella ASL Roma 2 sono 224 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Novantotto i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano nove decessi di 51, 74, 80, 83, 84, 86, 87, 89 e 90 anni con patologie.

Nella ASL Roma 3 sono 108 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 63, 83, 90 e 95 anni con patologie.

Nella ASL Roma 4 sono 30 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella ASL Roma 5 sono 93 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 75, 76, 82, 82 e 89 anni con patologie.

Nella ASL Roma 6 sono 111 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 80 e 84 anni con patologie.

Nelle province si registrano 284 casi e sono otto i decessi nelle ultime 24h.

Nella ASL di Latina sono 113 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 78, 84 e 85 anni con patologie.

Nella ASL di Frosinone si registrano 114 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registra un decesso di 67 anni con patologie.

Nella ASL di Viterbo si registrano 37 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 82, 86 e 88 anni con patologie.

Nella ASL di Rieti si registrano 20 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 75 anni con patologie.

Print Friendly, PDF & Email