Home Cronaca Coronavirus, volontariato in campo per sostegno psicologico

Coronavirus, volontariato in campo per sostegno psicologico

524
counseling psicologico


Download PDF

Counseling psicologico online gratuito con un team di esperti attivo in tutta Italia

Riceviamo e pubblichiamo.

L’emergenza per il diffondersi del virus Covid-19 sta mettendo a dura prova l’intero Paese e il rischio di incorrere in disturbi della sfera psichica, soprattutto per chi è più solo e fragile, è sempre più alto.

Per questo motivo, le associazioni Jamme Assiem e Coordinamento Operativo Nazionale Interforze, attive da 20 anni, hanno messo a disposizione le proprie competenze, istituendo un servizio di counseling psicologico online gratuito con un team di esperti, attivo su tutto il territorio nazionale.

La convivenza forzata, anche con i propri familiari, crea meccanismi e dinamiche che non si riescono facilmente a gestire.

In particolare, le persone sole che sono costrette a rimanere in casa possono essere invase da pensieri che aprono la strada a stati d’ansia, depressione, crisi di panico; il protrarsi di questi sintomi se non fronteggiati adeguatamente possono trasformarsi in DPS disturbo post-traumatico da stress, da cui non è semplice uscire.

Il volontariato ancora una volta non si tira indietro e si conferma capace di interpretare i bisogni del territorio.

È possibile richiedere sostegno e ascolto tramite: telefono, SMS, messaggi WhatsApp, video chiamate WhatsApp, video chiamate Skype, email.

Per una consulenza contattare il Coordinatore:
dott.re Carlo Signore
cell. 3334756960 – email carlosignore25@libero.it

Per maggiori informazioni e per contattare la Segreteria Organizzativa è possibile rivolgersi a:
dott.ssa Patrizia L’Astorina cell. 3383553202 – email pitagora2000@libero.it

Print Friendly, PDF & Email