Home Lazio Regione Lazio Coronavirus Lazio 31 maggio 2020: 13 casi, 78 guariti, 7 decessi

Coronavirus Lazio 31 maggio 2020: 13 casi, 78 guariti, 7 decessi

291
Alessio D'Amato


Download PDF

D’Amato: ‘Grande preoccupazione per Termini, Fiumicino e Ciampino’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato:

Oggi registriamo un dato di 13 casi positivi nelle ultime 24h e continuano a crescere i guariti che sono stati 78 nelle ultime 24h. A Roma città si registrano otto nuovi casi.

Grande la preoccupazione per stazioni e aeroporti come della Termini, Fiumicino e Ciampino. Proseguono le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e delle Forze dell’Ordine.

Prosegue l’attività ai drive-in per i tamponi ed è stato potenziato il ‘contact tracing’ con una riunione operativa ogni giorno con le ASL sui tracciamenti.

I decessi sono stati 7 nelle ultime 24h mentre il numero complessivo dei guariti è di 4.010 totali e i tamponi totali eseguiti sono stati circa 256 mila.

Colosseo – parte domani – lunedì 1° giugno alle ore 10:00 presso Piazzale del Colosseo – il servizio di assistenza medica della ASL Roma 1 a coloro che risultano febbrili al controllo con i termoscanner agli accessi. Oltre al Personale del Parco del Colosseo sarà garantita l’assistenza anche del personale medico e infermieristico dalla ASL dotata di un camper mobile.

La situazione nelle ASL, Policlinici Universitari e Aziende Ospedaliere:

ASL Roma 1 – 5 nuovi casi positivi. 14 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Per la riapertura di domani del Colosseo la ASL Roma 1 garantisce una postazione sanitaria fissa per il supporto;

ASL Roma 2 – 2 nuovi casi positivi. 24 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

ASL Roma 3 – 1 nuovo caso positivo. 22 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

ASL Roma 4 – 1 nuovo caso positivo. 5 decessi: una donna di 90, una donna di 96, un uomo di 86, una donna di 92 e un uomo di 88 anni;

ASL Roma 5 – Non si registrano nuovi casi positivi. 27 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

ASL Roma 6 – 1 nuovo caso positivo. 2 decessi: 2 donne di 89 e di 81 anni. 54 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

ASL di Frosinone – 2 nuovi casi positivi. 0 decessi. 19 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

ASL di Latina – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 125 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

ASL di Rieti – 1 nuovo caso positivo. 0 decessi. 2 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

ASL di Viterbo – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 14 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Azienda Ospedaliero – Universitaria Sant’Andrea – 1 paziente guarito. Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini;

Azienda ospedaliera San Camillo – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini;

Azienda Ospedaliera San Giovanni – Conclusi i test per l’indagine sierologica sul personale sanitario. Partiti i test sierologici per i privati cittadini;

Policlinico Umberto I – 46 pazienti ricoverati di cui 3 in terapia intensiva. 1 paziente guarito;

Policlinico Tor Vergata – 25 pazienti ricoverati di cui 4 in terapia intensiva. Ultimati i test di sieroprevalenza sugli operatori sanitari. 2 pazienti guariti;

Policlinico Gemelli – 45 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus di cui 6 in terapia intensiva. 1 paziente guarito;

Policlinico Campus Bio-medico – 13 pazienti ricoverati al Covid Center Campus Bio-medico di cui 8 in terapia intensiva. Ripresa attività ambulatoriale. 1 paziente guarito;

ARES 118 – Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini;

IFO – Operativo il laboratorio per il test sierologico e il laboratorio per il test Covid H24;
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – Restano ricoverati al Centro Covid di Palidoro 4 pazienti: 3 bambini e 1 genitore.

Print Friendly, PDF & Email