Home Lombardia Verbania Cinema, Borgonzoni: ‘Mai tante presenze e incassi’

Cinema, Borgonzoni: ‘Mai tante presenze e incassi’

589
Cinema


Download PDF

Il Sottosegretario: Giugno 2024 riscrive la storia

Riceviamo e pubblichiamo.

Riscritta la storia: giugno 2024 batte tutti e si aggiudica due primati importanti.

Con 6,438 milioni di presenze, il mese che si è appena concluso ha stracciato il record detenuto finora da giugno 2004, 6,1 milioni di presenze, +5,5%, mentre gli incassi hanno toccato quota 44,47 milioni di euro, facendo segnare una crescita del 22% su giugno 2013, considerato fino a ieri il giugno migliore di sempre dall’inizio delle rilevazioni Cinetel, 1995.

Lo dichiara il Sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni su dati Cinetel.

Stando a Cinetel, lo scorso mese messo a segno un incremento del 55% di incassi su giugno 2023, mentre lato presenze sullo stesso periodo dell’anno scorso giugno 2024 ha fatto registrare un aumento di 40 punti percentuali.

Bene titoli come ‘Me contro te: Il film – Operazione spie’ o ‘Bad boys: Ride or die’, ma è soprattutto ‘Inside out 2’ a trainare la crescita, primo tra i cinque titoli più visti a giugno 2024, titolo che, per incassi e presenze, fa guadagnare all’Italia il secondo posto tra i Paesi del continente dopo l’Inghilterra.

E a proposito del successo targato Disney-Pixar, Borgonzoni afferma:

Ci tengo a ringraziare Disney perché ancora una volta ha dimostrato quanto creda nell’estate in sala.

Dall’avvio, lo scorso 14 giugno, a ieri, sempre stando ai dati Cinetel, la promozione sui titoli italiani ed europei – grazie alla campagna del MiC ‘Cinema Revolution’ fissati al prezzo speciale di 3,50 euro – ha segnato un +38,43% di presenze sul 2023, mentre lato incassi la crescita è stata del 38,97%. A confronto con lo stesso periodo del triennio 2017-2019 l’incremento è del 12,7% lato presenze e del 19,8% lato incassi.

Commenta infine Borgonzoni:

Risultati di cui andare tutti orgogliosi. La strada intrapresa continua a regalare grandi soddisfazioni, avanti così.

Print Friendly, PDF & Email