Home Territorio ‘C’era una volta Francesca da Rimini’ al Nuovo Teatro Sancarluccio

‘C’era una volta Francesca da Rimini’ al Nuovo Teatro Sancarluccio

378
Corrado Taranto


Download PDF

In scena dal 3 al 6 maggio a Napoli

Riceviamo e pubblichiamo.

Da giovedì 3 a domenica 6 maggio – giovedì, venerdì e sabato ore 21:00 e domenica ore 18:00, presso il Nuovo Teatro Sancarluccio, via San Pasquale, 49, Napoli, si terrà lo spettacolo ‘C’era una volta Francesca da Rimini’, liberamente tratto da ‘Francesca da Rimini’ di A. Petito, con Corrado Taranto e Claudio Iodice per la regia di Bruno di Paolo.

Sinossi breve
La storia di ‘Francesca da Rimini’ è raccontata per la prima volta nella commedia di Dante; è la vicenda di due nobili amanti Paolo e Francesca, i quali vengono sorpresi da Lanciotto, legittimo marito, di Francesca e uccisi. Successivamente Silvio Pellico scrisse una tragedia con quel titolo dal quale molti presero il motivo a soggetto di opere liriche.

Tragedia ben conosciuta dal pubblico, proprio per questo Antonio Petito, attore popolarissimo, fa nascere la sua parodia, una parodia ingenua e sapiente insieme, in cui si dà vita ad una perfetta macchina scenica partendo dal conflitto tra il copione originale della tragedia e la lettura che ne fanno i bravi e geniali attori della farsa.

Gli attori di una compagnia ‘italiana’ che la sera in cui si svolgono i fatti stanno per recitare la vera tragedia ‘Francesca da Rimini’, litigano tra loro e abbandonando il teatro.
I quattro attori comici napoletani che con la lingua italiana poco hanno a che fare, sono costretti a provare per recitare la tragedia. Ai poveri e simpatici comici non resta altro che lasciarsi andare al proprio destino: cominceranno a provare con l’aiuto di un suggeritore un po’ “particolare”.

Corrado Taranto

Print Friendly, PDF & Email