Home Cronaca Banco Farmaceutico raccoglie oltre 541.000 confezioni di medicinali

Banco Farmaceutico raccoglie oltre 541.000 confezioni di medicinali

735
Fondazione Banco Farmaceutico


Download PDF

La Raccolta cresce del 29% in un anno. Hanno aderito 4.945 farmacie, 458 in più del 2019

Ha dichiarato Sergio Daniotti, Presidente della Fondazione Banco Farmaceutico onlus:

Estendere la Raccolta a una settimana ha rappresentato uno sforzo notevole, ma ne è valsa la pena. Ringraziamo di cuore chi lo ha reso possibile: i cittadini che hanno donato un farmaco, i volontari del Banco e delle realtà assistenziali, i farmacisti e i farmacisti titolari che hanno ospitato la GRF nella propria farmacia.

Un particolare ringraziamento va inoltre alle aziende e alle associazioni di categoria: è infatti grazie al loro importante contributo continuativo che il Banco Farmaceutico può donare farmaci tutto l’anno agli enti assistenziali per contrastare la povertà sanitaria in Italia.

Il risultato straordinario ottenuto anche grazie alla visibilità dell’iniziativa sui media, specie sui TGR Rai, non è ancora sufficiente a coprire il fabbisogno espresso degli enti. Sappiamo che l’alleanza virtuosa, donatori, volontari, farmacisti e aziende, che si esprime al meglio durante la GRF non finisce con la GRF. Siamo, pertanto, convinti che il nostro appello ai cittadini, affinché donino il proprio 5X1000 al Banco, per trasportare i farmaci raccolti agli enti, e alle aziende, affinché donino i farmaci che ancora servono per coprire il fabbisogno, non cadrà invano.

Durante la GRF, che in occasione dei 20 anni di Banco Farmaceutico, è durata una settimana, dal 4 al 10 febbraio, sono state raccolte oltre 541.000 confezioni di farmaci da banco, contro le 421.904 dello scorso anno, il 29% in più.

I medicinali donati aiuteranno più di 473.000 persone povere di cui si prendono cura 1.859 enti assistenziali convenzionati con la Fondazione Banco Farmaceutico onlus, 1.844 nel 2019. Gli enti hanno espresso un fabbisogno pari a 1.096.479 farmaci, 1.040.329 nel 2019, che, grazie ai farmaci raccolti, sarà coperto oltre il 49%, contro il 40,5% del 2019.

All’iniziativa hanno aderito 4.945 farmacie, 458 in più rispetto al 2019, +10,21%. Sono stati coinvolti più di 22.000 volontari e oltre 17.000 farmacisti. I titolari delle farmacie hanno donato oltre 720.000 euro.

La GRF si è svolta sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con il patrocinio di AIFA, in collaborazione con CDO Opere Sociali, Federfarma, FOFI, Federchimica Assosalute, Assogenerici, Federsalus e BFResearch. Intesa Sanpaolo è Partner Istituzionale dell’iniziativa.

La GRF è realizzata grazie all’importante contributo incondizionato di IBSA e Teva e al sostegno di EG Stada Group e DOC Generici e Unico – La farmacia dei farmacisti.

La Giornata è supportata da Mediafriends, Responsabilità Sociale Rai, La7, Sky per il sociale, e Pubblicità Progresso.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Nicola Maffulli

L'autore più citato in ortopedia, il Professor Nicola Maffulli, è superspecializzato in traumatologia sportiva. Ha pubblicato più di 1.200 articoli su riviste scientifiche e 12 libri e ha descritto oltre 40 nuove tecniche chirurgiche in chirurgia del ginocchio, piede e caviglia e chirurgia sportiva, molte delle quali sono state ampiamente adottate in tutto il mondo. Atleta in gioventù, il suo sogno di andare alle Olimpiadi è stato realizzato a Londra: ha guidato un gruppo di sette chirurghi ortopedici per le Olimpiadi e le Paralimpiadi di Londra, ed ha poi organizzato i servizi medici delle Universiadi 2019. Giornalista pubblicista, risponde ai lettori alla mail ortopedicorisponde@expartibus.it su problematiche di natura ortopedica e traumatologica.