Home Territorio Aspettando la Festa della Musica: Mimmo Cavallaro trio

Aspettando la Festa della Musica: Mimmo Cavallaro trio

202
Festa della musica: Mimmo Cavallaro trio

Il 21 marzo al Museo Archeologico dell’antica Kaulon di Monasterace (RC)

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Polo Museale della Calabria.

A Monasterace, caratteristico centro della fascia jonica reggina, il Museo archeologico dell’antica Kaulon aderisce ad Aspettando la Festa della Musica, iniziativa promossa dal MiBAC, proponendo giovedì 21 marzo 2019, alle ore 18:30, Mimmo Cavallaro trio.

Il Trio’, Mimmo Cavallaro, Andrea Simonetta e Gabriele Albanese interpreterà brani tratti dalla tradizione musicale calabrese accompagnandosi con strumenti tradizionali.
Una realtà musicale-etnografica fatta conoscere da Mimmo Cavallaro, leader del gruppo, in campo nazionale ed internazionale con grande successo.

Mimmo Cavallaro, infatti, è un cantautore di musica etnica, conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo. La sua mission è far riscoprire canti della tradizione popolare calabrese e strumenti musicali di un tempo. In particolare, sono due quelli che propone con la sua band: la lira e la ciaramella. L’utilizzo, inoltre, del dialetto calabrese nel suo repertorio musicale, che rivela una sorprendente musicalità, costituisce un elemento caratterizzante del suo stile artistico.

Il museo di Kaulon ha programmato questa serata, a cura dei Servizi Educativi dello stesso museo, con l’obiettivo di legare mondo antico e mondo contemporaneo attraverso tradizioni culturali che sono espressione della vita delle comunità nel tempo.

Il Museo Archeologico e Parco Archeologico dell’antica Kaulon, diretto da Rossella Agostino, è afferente al Polo Museale della Calabria, guidato da Antonella Cucciniello.

Print Friendly, PDF & Email