Home Campania Comune di Napoli Arresto borseggiatore nella metropolitana di Napoli

Arresto borseggiatore nella metropolitana di Napoli

377
Carcere di Poggioreale Napoli


Download PDF

26enne colto in flagranza di reato e tradotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Un agente della Polizia Locale di Napoli, libero dal servizio, ha arrestato in flagranza di reato un borseggiatore all’interno di un convoglio della linea 2 della Metropolitana di Napoli.
Sebbene avesse terminato il proprio orario di servizio, l’Agente della Polizia Municipale che viaggiava su di un convoglio della Linea 2, è intervenuto per impedire l’azione di un borseggiatore che aveva sottratto un portafogli dalla borsa di una giovane donna.

Bloccato al polso il reo ha opposto resistenza più volte nel tentativo di darsi alla fuga ma dopo un lungo inseguimento sulle scale mobili è stato definitivamente bloccato prima che riuscisse ad uscire dalla stazione di Piazza Cavour.

Il poliziotto municipale è stato poi raggiunto da personale della Polizia di Stato che lo ha proceduto identificato in F. R. di anni 26 già gravato da numerosi precedenti per reati analoghi ed agli arresti domiciliari per l’ultimo arresto del 30 agosto 2019.

La persona arrestata, acquisita la denuncia della vittima del reato, è stata denunciata per rapina, evasione, resistenza a pubblico ufficiali e tradotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale

Print Friendly, PDF & Email