Home Territorio Aprono i Punti di Facilitazione Digitale in Città Metropolitana Milano

Aprono i Punti di Facilitazione Digitale in Città Metropolitana Milano

179
Punti di Facilitazione Digitale


Download PDF

Un servizio gratuito ai cittadini per l’uso consapevole degli strumenti digitali

Riceviamo e pubblichiamo.

A partire dal mese di luglio, aprono nella Città Metropolitana di Milano i Punti di Facilitazione Digitale, PFD, nuovi servizi gratuiti rivolti ai cittadini, realizzati grazie ai fondi del PNRR in collaborazione con il Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e all’iniziativa di Regione Lombardia.

Una rete di partner locali è pronta ad attivare su tutto il territorio metropolitana 14 sedi che ospiteranno gli sportelli dei PFD, per offrire servizi gratuiti ai cittadini che ne faranno richiesta.

Con il supporto dei Facilitatori digitali, operatori appositamente formati, i cittadini possono prenotare un appuntamento presso lo sportello più vicino ed accedere ai servizi gratuiti per imparare a utilizzare al meglio gli strumenti digitali, in ogni aspetto della vita quotidiana e in modo più semplice e consapevole.

Tali servizi gratuiti possono essere personalizzati in base alle esigenze individuali oppure erogati in gruppo e riguardano per esempio:

• l’accesso a servizi pubblici digitali, come SPID, Carta Id. Elettronica, servizi sanitari e fiscali, servizi scolastici e formativi, ecc.;

• l’accesso a servizi digitali privati, gestione di un social network, ricerca lavoro tramite portali online, Internet banking, shopping online, ecc., il tutto nel rispetto della privacy del cittadino;

• l’ampliamento delle conoscenze relative alle applicazioni digitali di base su smartphone o PC, navigazione Internet, programmi di elaborazione testi, fogli di calcolo, creazione di presentazioni, videoconferenza, gestione della posta elettronica, ecc..

La rete di partenariato che gestisce i PFD comprende CESVIP Lombardia, capofila, cooperativa Progetto Integrazione, Fondazione Somaschi, Cooperativa Equa, cooperativa sociale Tempo per l’infanzia, Associazione culturale Villa Pallavicini, cooperativa sociale 3S e la cooperativa archivistica e bibliotecaria

Presto sarà disponibile l’elenco completo delle sedi attive sul territorio in cui verranno erogati i servizi dei PFD, con relativi contatti, indirizzi e orari di apertura.

Nel frattempo, per ulteriori informazioni e per iniziare a prenotare l’appuntamento allo sportello per il servizio scelto, i cittadini interessati possono rivolgersi a Maela Merra, m.merra@cesvip.lombardia.it, tel. 02- 62694050.

Print Friendly, PDF & Email