Home Territorio Alla Reggia di Caserta un tavolo di concertazione istituzionale

Alla Reggia di Caserta un tavolo di concertazione istituzionale

734
Reggia di Caserta - UNESCO - ph. Michele Feola
Reggia di Caserta - UNESCO - ph. Michele Feola


Download PDF

Il 18 maggio dialogo su opportunità e sinergie relative al sito UNESCO

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Reggia di Caserta.

Mercoledì 18 maggio, in occasione della Giornata Internazionale dei Musei 2022 dedicata al tema ‘Il Potere dei Musei’, la Reggia di Caserta avvierà un tavolo di concertazione istituzionale.

L’incontro è propedeutico alla stesura del Piano di Gestione del sito UNESCO, di cui è incaricata la società Artfiles – Progetti Strategici per l’Arte e la Cultura: un progetto finanziato con Legge 77/2006.

La costituzione del tavolo rappresenta un’occasione per guardare al futuro del territorio partendo dalla Reggia di Caserta, che insieme all’Acquedotto Carolino, al Bosco di San Silvestro e al Belvedere di San Leucio è iscritta nella Lista del Patrimonio Mondiale dal 1997.

Attraverso il coinvolgimento di portatori d’interesse, si promuoverà la creazione di sinergie in un’ottica di sviluppo locale condiviso. L’incontro del 18 maggio sarà il primo di una serie pensata per approfondire il dialogo finalizzato alla co-creazione del valore.

I prossimi appuntamenti saranno con associazioni di categoria e altri enti. L’iniziativa è in linea con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU.

Print Friendly, PDF & Email