Home Lazio Regione Lazio Al via Vinòforum, con il Lazio in primo piano

Al via Vinòforum, con il Lazio in primo piano

155
Vinòforum


Download PDF

Degustazioni e Masterclass fino al 23 giugno

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

È stata inaugurata nella serata di ieri, 17 giugno 2024, nel corso dell’opening ufficiale della manifestazione, l’area istituzionale della Regione Lazio a Vinòforum, realizzata in collaborazione con ARSIAL.
L’area istituzionale, aperta tutti i giorni fino a domenica 23 giugno al Circo Massimo, dalle 19:00 alle 24:00, ospita masterclass, degustazioni e una collettiva di 18 imprese del Lazio selezionate da ARSIAL per l’occasione, con l’obiettivo di raccontare la crescita qualitativa dei nostri vini e delle nostre eccellenze a un pubblico di winelover, esperti, professionisti e semplici appassionati.

Durante l’inaugurazione, alla quale hanno partecipato l’Assessore al Bilancio, all’Agricoltura e alla Sovranità alimentare della Regione Lazio, Giancarlo Righini, il Commissario Straordinario di ARSIAL, Massimiliano Raffa e il Consigliere regionale Micol Grasselli, si è svolta la premiazione dei primi tre classificati del concorso ‘Miglior Sommelier del Lazio’ organizzato da AIS Lazio, con l’obiettivo di promuovere i migliori talenti della sommelier regionale.

Abbiamo deciso di aprire un’area istituzionale a Vinòforum per creare un punto d’incontro tra il grande pubblico presente alla manifestazione e i produttori locali.

Crediamo fortemente nell’importanza di promuovere i nostri vini e le nostre specialità enogastronomiche in contesti che valorizzino la qualità delle produzioni e il potenziale delle aziende.

Vinòforum ci offre, sotto questo aspetto, una piattaforma ideale per condividere le nostre storie e i nostri prodotti con una platea appassionata e competente.

Lo ha dichiarato l’Assessore al Bilancio, alla Programmazione economica, all’Agricoltura e alla Sovranità alimentare, alla Caccia e alla Pesca, ai Parchi e alle Foreste della Regione Lazio, Giancarlo Righini.

Il Commissario Straordinario di ARSIAL, Massimiliano Raffa, ha dichiarato:

La partecipazione della Regione Lazio e ARSIAL arricchisce il valore della manifestazione. Con la nostra presenza, abbiamo fissato l’attenzione del pubblico sui vini del Lazio, proprio nel cuore di Roma, dove la promozione dei nostri vini è cruciale per l’intero territorio.

Inoltre, la scelta di una location prestigiosa come il Circo Massimo, tra i luoghi più iconici e suggestivi della città, amplifica il fascino e la rilevanza dell’iniziativa, rendendola attrattiva anche per i numerosi turisti presenti.

Con la partecipazione a eventi come Vinòforum, che da oltre 20 anni promuove l’enologia d’eccellenza in maniera professionale, le nostre imprese possono rafforzare il legame con i loro clienti abituali e attrarre winelover e appassionati, acquisendo prestigio, visibilità e tante potenziali clienti.

L’edizione di Vinòforum quest’anno, la XXI in ordine di tempo, è stata annunciata come la più grande di sempre. Oltre ottocento cantine presenti e tremiladuecento etichette proposte in degustazione, grazie a un programma che include wine top tasting, cene d’autore e incontri business oriented.

Info e dettagli sulla partecipazione della Regione Lazio a Vinòforum, incluso l’elenco delle cantine presenti e il programma delle masterclass sono disponibili sul sito istituzionale di ARSIAL: www.arsial.it.

Print Friendly, PDF & Email