Al Napoli Pizza Village sbarca Just Eat

Al Napoli Pizza Village sbarca Just Eat

212
0
Just Eat
Download PDF

Entri nella pizzeria più grande del mondo ordinando tramite app in un click

Riceviamo e pubblichiamo.

La tecnologia del digital food delivery attracca sul lungomare di Napoli, con Just Eat, servizio leader per ordinare pranzo e cena a domicilio, come partner della settima edizione del Napoli Pizza Village, imperdibile celebrazione della pizza tra le più grandi d’Europa.

Dal 17 al 25 giugno sarà possibile gustare e scegliere tra le oltre 50 pizzerie presenti anche soltanto con un click. Come?

Sarà possibile ordinare dalla più grande pizzeria d’Italia proprio grazie all’applicazione, partner ufficiale dell’evento, direttamente dal proprio smartphone, grazie alla presenza di un unico menù che raccoglierà tutte le proposte degli stand presenti.

Non occorrerà altro che scaricare l’app Just Eat e acquistare il menu ‘Napoli Pizza Village’ a soli €10,00 invece di €12,00, beneficiando di un esclusivo sconto di €2,00 e pagando in contanti o carta di credito.

Basterà poi ritirare il proprio coupon alla cassa veloce Just Eat e presentarsi direttamente in una delle 50 pizzerie per ritirare il proprio piatto!

Un modo semplice ed immediato di evitare le attese e di ottimizzare i tempi per godersi così l’atmosfera di festa che anima la città in queste giornate.

Per 9 giorni il lungomare di Napoli si trasformerà in un enorme villaggio di 30.000 mq è ospiterà 50 tra le più rinomate pizzerie del mondo, oltre a centinaia di pizzaioli top player a livello globale e sfornando 100.000 pizze pronte per gli innumerevoli visitatori.

Le giornate Napoli Pizza Village saranno scandite da una ricca kermesse di contenuti quali mostre, conferenze, seminari, intrattenimento e laboratori didattici per adulti e bambini; mentre le lunghe nottate si riempiranno di vita grazie ai diversi eventi live e a concerti totalmente gratuiti.

Just Eat sta guidando l’evoluzione delle abitudini di consumo verso nuove modalità in grado di soddisfare le esigenze di varietà e scoperta degli italiani attraverso una piattaforma digitale tecnologicamente all’avanguardia, un’ampia scelta in termini di cucine e di ristoranti, a una diffusione territoriale capillare per garantire le consegne in numerosi luoghi.

Il servizio di digital food delivery sta crescendo nella Penisola, in particolare a Napoli sta registrando un trend di incremento degli ordini nell’ultimo anno dell’88% trainato dalla pizza – con al primo posto la Margherita, seguita da Diavola, Bufalina, Capricciosa e 4 formaggi – e dalla crescita di ordini di crepes, dolci e gelato (+40%), di panini (23%) e di hamburger (+15%).

Tutte le informazioni riguardanti l’evento sono disponibili sul sito web dedicato www.pizzavillage.it