Home Territorio Aiuti bradisismo, Sindaco Pozzuoli (NA): Ciascuno faccia la sua parte

Aiuti bradisismo, Sindaco Pozzuoli (NA): Ciascuno faccia la sua parte

239
Comune di Pozzuoli


Download PDF

Manzoni sollecita il Ministro Musumeci affinché emani il Decreto annunciato

Riceviamo e pubblichiamo.

Nell’ultima seduta la Giunta Comunale di Pozzuoli, di concerto con l’intera maggioranza, ha approvato la proposta relativa alla manovra di salvaguardia degli equilibri di bilancio.

L’atto, tra l’altro, contiene lo stanziamento di 2,7 milioni di euro destinati anche all’erogazione del contributo di autonoma sistemazione.

Inoltre, è stato previsto un primo appostamento di risorse, pari a 350 mila euro, destinate a misure in favore dei cittadini sgomberati.

Il Sindaco Gigi Manzoni dice:

Pur non sussistendo la dichiarazione di stato di emergenza, sentiamo forte la necessità di fornire assistenza ai cittadini e alle attività danneggiate dall’evento sismico del 20 maggio scorso.

Noi stiamo facendo la nostra parte. Nel contempo, stiamo sollecitando costantemente il Ministro Musumeci affinché faccia la sua con l’emanazione del Decreto annunciato ma non ancora approvato.

Il Governo si è prontamente attivato, recependo le nostre sollecitazioni sulla necessità di adottare misure di mitigazione e prevenzione del rischio derivante dal fenomeno bradisismico.

Nei momenti difficili, i rapporti tra le varie istituzioni, al di là del colore politico, impongono atteggiamenti seri e misurati.

Tuttavia, non sono più tollerabili i ritardi registrati nell’emanazione del provvedimento relativo ai finanziamenti per l’adeguamento degli immobili pubblici strategici, degli edifici privati e per gli interventi relativi alle infrastrutture.

Nelle prossime ore interverrò nuovamente sul Ministro per rappresentare, nei modi e nelle forme dovute, la improcrastinabile necessità di accelerare l’adozione delle misure annunciate.

Print Friendly, PDF & Email