Home Territorio A Potenza il V appuntamento di ‘Percorso Innovazione’ su Aerospazio

A Potenza il V appuntamento di ‘Percorso Innovazione’ su Aerospazio

307
'Percorso Innovazione'


Download PDF

Il 13 settembre al Teatro Francesco Stabile con l’astronauta Samantha Cristoforetti

Riceviamo e pubblichiamo.

Il prossimo 13 settembre alle ore 18:00, presso il Teatro Francesco Stabile di Potenza, si terrà il quinto appuntamento di ‘Percorso Innovazione’, la serie di eventi aperti al pubblico istituita da T3 Innovation, la struttura di trasferimento tecnologico della Regione Basilicata, che mira a sensibilizzare il territorio sui temi dell’innovazione e a favorire la crescita del livello di competitività degli stakeholder regionali.

L’evento sarà dedicato all’Aerospazio, uno dei cinque settori strategici per l’innovazione individuati nella ‘Strategia Regionale di Specializzazione Intelligente’, S3, della Basilicata, ritenuto comparto di valenza internazionale sia nella sua componente upstream che downstream.

A discutere del tema, moderati dal coordinatore di T3 Innovation Pierluigi Argoneto, tre ospiti d’eccezione:
l’astronauta Samantha Cristoforetti dell’Agenzia Spaziale Europea, ESA, nonché capitano pilota dell’Aeronautica Militare Italiana, prima astronauta italiana ad abitare la Stazione Spaziale Internazionale;
Giovanni Caprara, responsabile della redazione scientifica del Corriere della Sera e autore di numerosi saggi sulla storia della scienza e dell’esplorazione spaziale;
Serafino D’Angelantonio, Presidente e CEO di Airbus Italia, una delle più importanti multinazionali nella costruzione di aeromobili, attiva anche nel settore aerospaziale e della difesa.

L’incontro prevede i saluti del sindaco del capoluogo, Mario Guarente, l’introduzione al tema di Domenico Agnello, Associate Partner Strategy Innovation PwC, e le conclusioni di Francesco Cupparo, Assessore Attività Produttive, Lavoro e Sport Regione Basilicata.

L’evento ha l’obiettivo di focalizzare l’attenzione da un punto di vista storico e tecnologico sull’impatto che la cultura, scientifica in particolare, può generare su un territorio o una nazione.

Attraverso la voce degli ospiti, nell’anno in cui si celebra il cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla luna, sarà raccontato da diverse angolazioni lo stretto legame esistente tra l’aerospazio e la storia d’Italia, gli esperimenti scientifici condotti in orbita nel corso della missione dell’ASI ‘Futura’ e le opportunità di sviluppo offerte dalla space economy.

Foto ESA – NASA

Samantha Cristoforetti ph ESA - NASA

Print Friendly, PDF & Email